Bonus ristrutturazione casa: cosa c’è da sapere

Bonus ristrutturazione casa: i casi d’applicazione

Trattandosi di una tematica alquanto variegata è bene documentarsi in maniera adeguata se si  è in procinto di compiere alcuni lavori in casa visto che è possibile beneficiare di alcune detrazioni nelle spese che rientrano nel bonus ristrutturazione casa. Bisogna partire dalla precisazione che la detrazione 50% per i lavori di ristrutturazione sulla prima casa è stata prorogata per tutto l’anno 2015 da quanto approvato dal governo in riferimento alle misure in materia di edilizia e ambiente contenute nel testo della Legge di Stabilità 2015. Tra i punti principali da tenere a mente se si vuole usufruire della specifica detrazione è necessario tener presente che non sono previsti limiti minimi di spesa. Per quanto riguarda poi il corpus normativo del sistema di incentivi relativa alla detrazione Irpef l’applicazione degli sgravi si ottiene nel caso di lavori che trasformano un bene immobiliare in due unità abitative in seguito a degli interventi di ristrutturazione, ma in tal caso per avere accesso alla deduzione si deve produrre un provvedimento amministrativo che autorizza i lavori da cui si dimostra che la ristrutturazione determinerà come risultato il cambio d’uso del fabbricato. Per altre informazioni si rimanda alla lettura di Spese ristrutturazione casa: le detrazioni.

Quali spese decurtare

bonus ristrutturazione casa

bonus ristrutturazione casa

Va specificato che oltre ai costi per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione in campo edilizio è possibile detrarre anche le spese per la progettazione e le altre prestazioni professionali connesse ma anche le eventuali spese per prestazioni professionali richieste dallo specifico intervento. Il bonus della ristrutturazione casa riguarda poi la detraibilità delle spese concernenti gli interventi eseguiti in proprio, calcolando il 50% sulle spese sostenute per l’acquisto dei materiali utilizzati, inoltre è possibile decurtare le spese per l’imbiancatura del bene immobiliare resasi necessaria a seguito di interventi agevolabili. Ulteriori notizie si trovano su Detrazioni acquisto prima casa bonus antisismica 2015.

Pubblicità