Detrazione acquisto box auto

Pubblicità

Detrazione acquisto box auto

Tra le attuali agevolazioni nell’ambito immobiliare, l’applicazione della detrazione acquisto box auto può essere ottenuta se si rispettano i precisi parametri previsti  dalla legge. Prima di tutto è necessario che il box sia una pertinenza dell’abitazione ed è obbligatorio che risulti iscritto in Catasto, quando si acquista un box auto di nuova costruzione, per poter ottenere la detrazione IRPEF del 50% è necessario che esso venga accatastato come pertinenza; va precisato comunque che se l’acquirente paga degli acconti prima dell’atto notarile che attesta il vincolo di pertinenzialità, su queste somme di denaro precedentemente versate non è possibile applicare la relativa detrazione fiscale. Anche per questo tipo di agevolazione bisogna documentare in maniera chiara le spese che riguardano il costo che l’impresa costruttrice ha sostenuto per la realizzazione del box auto, per cui il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario o postale da cui risultino chiari i dati ossia la causale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione e codice fiscale o numero di partita IVA del destinatario del pagamento; devono inoltre essere rispettati tutti gli adempimenti che riguardano i lavori di realizzazione del bene nel pieno rispetto delle norme urbanistiche e delle norme di sicurezza.

Dichiarazione dei redditi cosa prevede

detrazione acquisto box auto
detrazione acquisto box auto

Il contribuente che acquista un box oppure un posto auto può ottenere la detrazione d’imposta del 36% elevata al 50% sino al 31 dicembre 2016 grazie alle novità introdotte nell’ambito delle agevolazioni fiscali immobiliari della Legge di Stabilità 2016. Per avere accesso alla detrazione, che viene ripartita in dieci quote annuali, nei modelli di dichiarazione dei redditi è necessario completare gli apposti spazi che trattano della materia, chi presenta il modello 730 deve far riferimento ai righi da E41 a E44 del quadro E, chi invece presenta annualmente il modello UNICO deve far riferimento ai righi da RP 41 a RP 48 del quadro RP.

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply