Mancato trasferimento residenza prima casa

Pubblicità

Mancato trasferimento residenza prima casa: decadenza dei requisiti

Nel caso di acquisti che hanno goduto dell’agevolazione prima casa qualora non si adempia al trasferimento della residenza entro 18 mesi dalla stipula dell’atto si incorre nella decadenza dei requisiti richiesti e vengono meno le agevolazioni a causa del mancato trasferimento residenza prima casa. Per cui il trasferire la residenza rappresenta un elemento costitutivo per poter conservare il beneficio fiscale riconosciuto dalla legge al momento della registrazione dell’atto per cui è un obbligo del contribuente verso il fisco, se non si assolve a questo impegno decade l’agevolazione a meno che non sorga un caso fortuito oppure di forza maggiore secondo quanto previsto dalla legge. Nello specifico, le cause di forza maggiore devono essere reali ed imprevedibili al momento della registrazione dell’atto, in base alle sentenze del giudice tributario vengono confermate come cause di forza maggiore casi quali: terremoto, fallimento dell’impresa costruttrice della prima casa, impossibilità di disporre dell’abitazione indipendentemente dalla propria volontà, revoca del trasferimento della sede di lavoro, mancata riconsegna da parte dell’inquilino locatario, esproprio della casa. Altre informazioni utili si trovano su Agevolazioni casa condominio.

Alcune precisazioni sulla domanda di trasferimento

mancato trasferimento residenza prima casa
mancato trasferimento residenza prima casa

In caso di acquisto di un fabbricato da destinare ad abitazione principale possono essere applicate delle agevolazioni che possono successivamente decadere in quanto vengono a mancare i requisiti richiesti durante la fase di acquisto oppure quando si è alle prese con la dichiarazione da rendere in atto sul possesso dei relativi requisiti per lo sfruttamento del beneficio fiscale. Nello specifico però la legge in materia non richiede l’effettivo trasferimento nel bene immobiliare acquistato entro 18 mesi dall’atto notarile, ma indica che entro questo termine venga presentata al Comune in cui sorge l’immobile la domanda di trasferimento della residenza. Per maggiori notizie si rimanda alla lettura dell’articolo Ristrutturazione prima casa agevolazioni fiscali governative.

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply