Mutuo prima casa: in cosa consiste la perizia

Mutuo prima casa perizia
Mutuo prima casa perizia
Pubblicità

La perizia per ottenere il mutuo prima casa

Tutti gli istituti di credito, prima di concedere il mutuo per l’acquisto della prima casa, il cosiddetto “mutuo prima casa“, richiedono l’esecuzione di una perizia, fondamentale per concedere il prestito. In sostanza, si tratta di una serie di indagini relative alle caratteristiche dell’immobile che vengono, di norma, effettuate da esperti tecnici. Gli obiettivi prioritari della perizia sono i seguenti:

  1. Identificare l’immobile;
  2. Stabilire il valore dell’immobile,
  3. Valutare la commerciabilità dell’immobile;
  4. Valutare la regolarità edilizia dell’immobile

Per avere ulteriori informazioni consultare la pagina Mutui, che raccoglie tutti gli articoli e gli approfondimenti riguardanti i mutui prima casa. Segnaliamo inoltre l’articolo Mutui prima casa: quali sono i primi passi e Acquisto prima casa: Fondo Speciale di Garanzia della Regione Lazio con una serie di interessanti novità.

I quattro obiettivi della perizia nel dettaglio

L’identificazione dell’immobile è un tipo di indagine tesa a raccogliere e verificare tutta la documentazione detenuta dal catasto per confrontarla con quella presentata in sede di richiesta del mutuo.

Mutuo prima casa perizia
Mutuo prima casa perizia

Il calcolo del valore dell’immobile è la fase più delicata della perizia. Per il cliente che intende accendere il mutui, infatti, il risultato dell’indagine si tradurrà nel prezzo da pagare per l’acquisto, mentre per la banca il valore si tramuta nella garanzia che l’immobile può rappresentare, in caso di insolvenza da parte del cliente.

Rispetto al valore dell’immobile, occorre precisare che il valore commerciale rappresenta il prezzo di mercato dell’immobile. La spendibilità dell’immobile, ossia, la possibilità di rivenderlo nel caso in cui la banca ne diventasse proprietario è un aspetto determinante nella concessione del mutuo.

Di non poca importanza è la verifica della regolarità edilizia che è tesa a scoprire se esistono sull’immobile eventuali irregolarità quali ad esempio gli abusi edilizi che potrebbero rendere nullo ogni atto di compravendita e, nel contempo, rendere nulla la garanzia per la banca.

 

 

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply