Requisiti prima casa in caso di acquisto tra privati o costruttori

requisiti prima casa
requisiti prima casa
Pubblicità

Requisiti prima casa in caso di acquisto

La burocrazia relativa alla compravendita immobiliare prevede lo specifico rispetto di alcuni requisiti prima casa nello specifico l’abitazione deve sottostare delle condizioni oggettive per cui  possono sussistere dei fattori che possono portare alla perdita delle agevolazioni ottenute. L’acquirente non deve solo rispettare requisiti soggettivi ma oggettivi che rientrano nella classe dei requisiti oggettivi o soggettivi,  per cui vanno evitate le false dichiarazioni con cui si corre il rischio di veder decaduto il diritto all’accesso diretto alle agevolazioni. L’acquirente quindi deve essere in possesso di particolari titoli per ottenere le agevolazioni sulla prima casa per cui quando si accinge a stendere l’atto di compravendita deve effettuare una dichiarazione apposita che confermi il possesso di una serie di requisiti. Per poter valutare le specifiche caratteristiche possedute dall’immobile oggetto dell’acquisto è bene rivolgersi a degli specialisti nel settore quali: geometra, ingegnere, architetto; per quanto riguarda invece la stipulazione dell’atto e per la valutazione dell’applicazione delle imposte ridotte la figura di riferimento è invece il notaio. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Requisiti prima casa e muti del Fondo Consap Spa.

Privati e costruttori

requisiti prima casa
requisiti prima casa

Per poter godere delle agevolazioni sull’acquisto della prima casa devono essere rispettati quindi alcuni requisiti soggettivi ed oggettivi imprescindibili, validi sia nel caso in cui la compravendita avvenga tra privati sia nel caso in cui la controparte è rappresentata da un’impresa costruttrice. Per cui anche se è possibile ottenere le agevolazioni fiscali nel pieno rispetto dei criteri di riferimenti che determinano la delineazione dei requisiti previsti dalla legge, va tenuto presente che le imposte sulla prima casa sono diverse per chi acquista da un privato e per chi acquista dal costruttore, in particolare cambia l’aliquota percentuale e la base imponibile, ma sono differenti anche i requisiti oggettivi che deve possedere l’abitazione. Maggiori notizie su Requisiti prima casa: quando decadono le agevolazioni.

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply