Acquistare casa con l’open house

Pubblicità

Acquistare casa con l’open house

Anche il marketing immobiliare tiene il passo con la contemporaneità affidandosi a delle pratiche innovative grazie alle quali favorire la ripresa del settore immobiliare incrementando così le possibilità di acquistare casa con l’open house. Anche in Europa ed in Italia ha iniziato a diffondersi una procedura molto diffusa in America che consiste nel poter visitare liberamente gli spazi interni di immobili in vendita oppure messi in affitto; sempre più spesso chi decide di vendere il proprio immobile opta per questa strategia di marketing che consiste nell’aprire le porte di casa ai potenziali acquirenti attraverso un singolo appuntamento al quale sono invitati i potenziali acquirenti che partecipano così ad una sorta di visita collettiva che si svolge sotto la supervisione di un consulente immobiliare, è possibile anche prendere parte ad un vero e proprio tour di diversi appartamenti in vendita siti nelle vicinanze.

Gli aspetti vantaggiosi di questa pratica

acquistare casa con l'open house
acquistare casa con l’open house

Le agenzie immobilari presenti sul territorio nazionale recentemente hanno scelto di perseguire questa pratica di marketing immobiliare facendo sempre più spesso affidamento sull’open house, in quanto si dimostra un mezzo che permette di incrementare il giro di affari e di migliorare il rapporto con i clienti. In genere l’open house consente di visitare l’immobile senza prendere appuntamento, si ha così la possibilità di confrontarsi con un professionista immobiliare presente sul posto, a volte anche più di uno, inoltre nel corso della stessa giornata si ha la possibilità di visitare più volte l’immobile. Tra gli ulteriori vantaggi per chi vende casa avvalendosi di questa strategia di marketing è possibile segnalare altri aspetti positivi quali: un significativo impulso delle vendite dei beni immobiliari disponibili sul mercato in tempi più veloci; una maggiore probabilità di avvicinarsi al prezzo richiesto sfruttando al meglio il fattore concorrenziale che nasce dalla confluenza di un gran numero di visitatori interessati ad acquistare il bene immobiliare.

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply