Assicurazione sulla casa per calamità naturali

Assicurazione sulla casa per calamità naturali

Sempre più frequentemente vengono richieste dalle famiglie italiane le assicurazione sulla casa per calamità naturali (alluvioni, inondazioni, terremoti, eventi atmosferici avversi), una forma di tutela che viene scelta da quei cittadini che hanno casa sui territori ad alta frequenza sismica o di eventi alluvionali. La stipula di questa tipologia di assicurazione non è obbligatoria si tratta infatti di una forma di polizza volontaria che offre una copertura economica per rimborsare i danni causati da eventi naturali imprevedibili. L’assicurazione sulla casa per calamità può avere delle caratteristiche differenti stabilite da ogni agenzia assicurativa prevedendo così diffrenti garanzie e clausole contrattuali, anche se in linea di principio il risarcimento viene calcolato sul primo rischio assoluto senza applicare la regola proporzionale. In caso di assicurazione per rischio calamità, sono fissati dei premi che variano a seconda del contratto stipulato, si ha la possibilità di assicurare esclusivamente il proprio bene immobiliare ad uso abitativo ma anche i soggetti che abitano in esso e l’arredo interno. Non si tratta comunque di tipi di polizze esclusive, visto che si possono includere altre garanzie relative alle voci: furti, incendi, assistenza legale, responsabilità civile. Per altre informazioni si rimanda alla lettura di: https://www.progedil90.it/blog/assicurazione-casa-calamita-naturali/.

Le principali condizioni assicurative

assicurazione sulla casa per calamità naturali

assicurazione sulla casa per calamità naturali

Le assicurazione sulla casa per calamità naturali premi variano a seconda del contratto stipulato, ma va sottolineato che nei territori dove i sismi sono frequenti come altre tipologie di catastrofi il costo del premio risulta essere alquanto alto. Attraverso il versamento di una quota annua si può così usufruire di un risarcimento pari al valore dei danni subiti, a patto però che le spese rientrino nelle clausule del contratto assicurativo. Le principali condizioni assicurative tengono conto delle caratteristiche del bene immobiliare che funge da propria abitazione principale, e tra i requisiti discriminanti ci sono: l’area di residenza; la grandezza in mq, la tipologia di immobile assicurato; il valore catastale.

Pubblicità