Autocertificazione Iva 4 prima casa acquisto di beni finiti

Autocertificazione Iva 4 prima casa acquisto di beni finiti

Per poter usufruire delle aliquote ridotte dell’Iva agevolata in edilizia è necessario presentare una dichiarazione specifica, l’autocertificazione Iva 4 prima casa che deve essere compilata sulla base dei relativi modelli fac-simile. Quando si ha accesso all’aliquota Iva ridotta si deve produrre un’autocertificazione al rivenditore si tratta di un modello con cui si conferma  che effettivamente si può usufruire dell’agevolazione fiscale. Il responsabile al pagamento dell’Iva è proprio il rivenditore che deve verificare che realmente si è titolare di tale beneficio, nel pieno rispetto dei requisiti soggettivi ed oggettivi previsti dalla normativa in vigore. In base al Dpr n. 633/1972, in alcuni casi è possibile usufruire dell’Iva agevolata al 4% per l’acquisto di beni finiti e per le prestazioni d’opera in riferimento alla costruzione di nuovi immobili, ma solo nel caso in cui il bene possegga i requisiti di prima casa; sia un fabbricato rurale a destinazione abitativa; rientri nell’ambito degli edifici Tupini, fabbricati non di lusso, nei quali si trovino contemporaneamente abitazioni, negozi ed uffici, nel rispetto di determinate proporzioni. Nel caso di interventi di nuova costruzione, l’ambito di applicazione riguarda anche eventuali interventi di ampliamento. Per altre notizie si rimanda alla lettura di Autocertificazione Iva 4 prima casa: la richiesta delle riduzioni fiscali.

Casi per cui richiedere l’agevolazione

autocertificazione Iva 4 prima casa

autocertificazione Iva 4 prima casa

In caso di nuove costruzione oppure di interventi di ristrutturazione su immobili di tipo residenziale, che non possiedono caratteristiche tali da essere catalogati della categoria degli immobili di lusso, è possibile ottenere delle agevolazioni fiscali che si traducono nell’applicazione di aliquote Iva agevolate. Se si è nella condizione di poter richiedere le agevolazioni è necessario far attenzione nella fase della compilazione visto che la documentazione fornita, i dati di fatturazione, il pagamento devono essere effettuati dalla stessa persona di cui bisogna riportare i dati. Maggiori informazioni si trovano su Autocertificazione Iva 4 prima casa per l’assunzione di responsabilità.

Pubblicità