Cessioni di immobili sistema del prezzo-valore

Pubblicità

Cessioni di immobili sistema del prezzo-valore

In caso di cessioni di immobili ad uso abitativo, quando sussistono delle specifiche condizioni e sono posseduti dei precisi requisiti soggettivi ed oggettivi, è possibile applicare il sistema del prezzo-valore, un meccanismo con il quale è possibile determinare la base imponibile delle imposte di registro, ipotecaria e catastale. Questo meccanismo può essere applicato mediante una specifica richiesta che deve essere fatta da parte del compratore direttamenete al notaio durante la stipulazione del documento relativo all’atto di acquisto. Nello specifico tale sistema si applica durante le vendite di immobili ad uso abitativo e relative pertinenze e per gli acquisti di immobili a destinazione abitativa che non beneficiano delle agevolazioni spettanti in caso di prima casa. Attraverso il sistema prezzo-valore è possibile ottenere una maggiore tutela visto che chi acquista una casa può contare su un criterio di trasparenza più alto in caso di compravendite immobiliari, ed allo stesso tempo viene proposto un criterio di equità dal punto di vista fiscale. Nello specifico il meccanismo del prezzo-valore permette di elaborare una tassazione del trasferimento degli immobili tenendo conto del valore catastale, senza prendere in considerazione il prezzo pattuito per la compravendita. Per altre letture di approfondimento si rimanda allarticolo Vendita prima casa: obblighi burocratici.

Casi in cui si può ricorrere a questo sistema

cessioni di immobili sistema del prezzo-valore
cessioni di immobili sistema del prezzo-valore

In caso dunque di cessioni immobiliari si ricorre al sistema del prezzo-valore se la vendita prevede il pagamento dell’imposta di registro in misura proporzionale se l’acquirente risulta essere una persona fisica, inoltre si applica questo sistema se le compravendite prevedono il convolgimento di privati, quindi non solo chi compra ma anche chi vende è un soggetto privato. Si può applicare il meccanismo prezzo-valore anche quando le compravendite si rivolgono a persone fisiche mentre i venditori non risultano essere soggetti Iva, in ultima analisi questo sistema si applica in caso di cessioni di immobili fatte da società o da imprese in regime di esenzione Iva a persone fisiche.

Pubblicità

Be the first to comment

Leave a Reply