Mutuo per la ristrutturazione casa: documentazione richiesta

Mutuo per la ristrutturazione casa: documentazione richiesta

L’accesso ad un mutuo per la ristrutturazione casa consente di ottenere dalla banca un finanziamento da poter impiegare per affrontare le spese relative ai lavori di ristrutturazione degli interni e degli esterni dell’abitazione del richiedente. Per poter ottenere questa forma di finanziamento il richiedente debe presentare alla banca oppure all’ente creditore tutti i documenti relativi ai lavori necessari per la manutenzione dell’immobile indicando la previsione delle spese e la tipologia di intervento, in base a quest’ultimo punto infatti sorgono delle differenze. È importante segnalare se i lavori di ristrutturazione riguardano la manutenzione ordinaria o quella straordinaria; per lavori di manutenzione ordinaria, con i quali è possibile eseguire dei piccoli interventi edilizi che riguardano lavori di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture dell’immobile, integrazione o mantenimento in efficienza degli impianti tecnologici già esistenti; nel caso di interventi di manutenzione straordinaria si deve presentare il progetto edilizio allegando una denuncia di inizio attività (Dia) e la richiesta di mutuo, questo perché la natura delle opere ha lo scopo di rinnovare e sostituire parti strutturali di un immobile e provvedere al loro consolidamento.

Dove confrontare i diversi mutui proposti dalle banche per i lavori di ristrutturazione immobiliare

mutuo per la ristrutturazione casa

mutuo per la ristrutturazione casa

Per facilitare la ricerca del miglior mutuo per la ristrutturazione casa si possono richiedere preventivi veloci ed appurati accedendo a diverse piattaforme specializzate in questa tematica, ad esempio su Facile.it si può avviare un rapido confronto online delle diverse offerte di mutui per ristrutturare casa proposte dalle pricipali banche presenti sul territorio nazionale quali:  Intesa Sanpaolo, BNL, ING Direct, CheBanca, Banca Carige, Banca Popolare di Milano (questi sono solo alcuni dei partner con cui collabora Facile.it visto che l’elenco prevede altri nomi importanti del panorama bancario nazionale); è possibile inoltre richiedere su questa piattaforma specializzata, sfruttando come sempre il canale web, la fattibilità di un mutuo ristrutturazione con risposta entro 24 ore.

Pubblicità