Ristrutturazione casa detrazione zanzariere 2018

Ristrutturazione casa detrazione zanzariere 2018

Per gli interventi di ristrutturazione casa effettuati tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre 2018 è possibile beneficiare della relativa detrazione zanzariere 2018, che prevede come tetto massimo detraibile una spesa di 60.000 euro per unità immobiliare. In questa soglia da scontare per le spese di ristrutturazione rientrano anche tutti gli interventi di ammodernamento che permettono di ottenre un tipo di miglioramento energetico all’interno dell’abitazione tra cui la coibentazione di una stanza e le schermature solari, come anche lo smontaggio dei sistemi esistenti da sostituire rientra nel bonus. Questo genere di agevolazioni rientra nella categoria dell’Ecobonus, e focalizza l’attenzione su una serie di interventi che permettono di migliorare l’efficienza energetica di edifici esistenti o già accatastati. I cittadini possono installare delle zanzariere avendo accesso agli sgravi fiscali, a patto che si tratti di un intervento che garantisce una protezione per una zona vetrata, nel pieno rispetto della normativa che invita ad eseguire un montaggio solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili. Altre notizie su: https://www.pgcasa.it/articoli/infissi/detrazione-zanzariere-come-accedere-al-bonus-e-risparmiare__7635/?source=mail.

Valore Gtot e marcatura Ce

ristrutturazione casa detrazione zanzariere

ristrutturazione casa detrazione zanzariere

Tra le novità del 2018 vi è il passaggio della detrazione fiscale per le zanzariere dal 65% al 50%, inoltre sono state introdotte delle nuove regole da rispettare per poter godere del relativo sconto fiscale quali il valore Gtot certificato e la marcatura Ce. Nello specifico il valore Gtot è un fattore che riguarda il materiale utilizzato per le zanzariere, un parametro in base al quale è possibile determinare il potere filtrante della schermatura solare e non può essere superiore a 0,35 in questo modo si garantisce non solo una barriera contro gli insetti ma anche un filtro per i raggi solari: le zanzariere dovranno possedere un potere filtrante per essere considerate schermature solari.  Per quanto riguarda invece la marcatura Ce, si tratta di una certificazione obbligatoria che assicura la fabbricazione di un prodotto che rispetta i parametri fissati dal regolamentato dall’Unione Europea ed allo stesso tempo si certifica la sua conformità ai requisiti comunitari di sicurezza e salute.

Pubblicità